Casa piccola? Ecco le porte più adatte - Blog VenusDesign
433
post-template-default,single,single-post,postid-433,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Casa piccola? Ecco le porte più adatte

porte casa piccola

Chi vive in città o in appartamento si trova spesso a dover fare i conti con spazi abitativi ristretti, in cui ogni centimetro è importante e la progettazione è fondamentale.

La scelta delle porte è di primaria importanza quando si tratta di risparmiare spazio: ecco allora alcuni consigli per scegliere le porte se vivete in una casa o in un appartamento di piccole dimensioni.

Porte scorrevoli salvaspazio

La soluzione salvaspazio per eccellenza sono le porte scorrevoli. Questa tipologia di apertura consente di non sprecare spazio per l’apertura e la chiusura della porta, sfruttando invece la parete. In particolare, la soluzione ideale sono le porte scorrevoli a scomparsa, in cui il pannello scorrevole rientra completamente nella parete. Con questa tipologia, infatti, non dobbiamo nemmeno preoccuparci di lasciare spazio lungo la parete per ospitare la porta quando è aperta.

Porte pieghevoli a libro

Negli appartamenti di piccole dimensioni, solitamente, la stanza più risicata è il bagno. In situazioni in cui lo spazio è davvero poco è possibile prevedere una porta pieghevole a libro. Questa tipologia ha il vantaggio di ripiegarsi su sé stessa riducendo al minimo l’ingombro all’interno della stanza. Una soluzione perfetta per tutti gli ambienti più piccoli come ripostigli e zone lavanderia.

Porte in vetro per ampliare gli spazi

Le case piccole possono avere problemi di luminosità, soprattutto in aree di passaggio, come l’ingresso o i corridoi. Per rendere gli ambienti meno bui, l’ideale è scegliere porte in vetro. Questo materiale permette alla luce di propagarsi liberamente anche quando la porta è chiusa e si abbina perfettamente alla tipologia di chiusura scorrevole, che per sua natura consente una maggior fusione degli spazi e un fluire libero della luce.

Seguendo questi pochi consigli per la scelta delle porte interne, anche un appartamento di piccole dimensioni risulterà luminoso e arioso.