3 idee di porte per la casa total white - Blog VenusDesign
482
post-template-default,single,single-post,postid-482,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

3 idee di porte per la casa total white

Porte per casa total white

Le case total white hanno un fascino unico e particolare. Si caratterizzano per il predominio assoluto (o quasi) del bianco, che investe tutti gli elementi: dalle pareti al pavimento, dall’arredo ai complementi fino alle decorazioni. In una casa tutta bianca si può pensare che la scelta delle porte interne sia scontata: bianche ovviamente! In realtà non è sempre così: si possono scegliere finiture diverse per effetti diversi.

Ecco tre soluzioni che si abbinano perfettamente alla casa total white.

Venature bianche

Uno dei problemi principali con le case total white è che rischiano di risultare fredde e poco accoglienti. In questo caso la scelta dei materiali è fondamentale e le porte possono essere l’elemento giusto su cui concentrarsi. L’idea è di scegliere porte bianche, ma in legno.

Le venature solcano il pannello bianco creando un gioco decorativo delicatissimo, che riscalda l’ambiente portando un tocco di naturalezza, rispettando però il dictat del total white.

La trasparenza del vetro

Le case total white hanno un aspetto etereo e amplificano al massimo la luce naturale proveniente dalle finestre. Per enfatizzare ancor più la luminosità e la leggerezza degli ambienti, si può scegliere una porta con pannello in vetro. Se vi preoccupa la trasparenza e non volete che la porta permetta di vedere tra le stanze, è possibile scegliere una porta in vetro satinato. Una soluzione più discreta che non appesantirà l’ambiente.

Un tocco di colore

Lo stile total white non è per tutti: quando si tratta di scegliere un unico colore per tutta la casa, infatti, bisogna essere consapevoli e molto determinati. Se questo design vi affascina, ma non siete del tutto convinti di bandire i colori da casa vostra, concedetevi uno strappo alla regola con delle porte colorate. Vi sembra una contraddizione? Non è così: in un ambiente candido e immacolato, una porta in contrasto interrompe la monotonia e diventa protagonista. Per un effetto molto intenso, ma elegante, potete ad esempio scegliere una porta in laccato nero: il colore agli antipodi del bianco, vivacizzato dalla lucentezza della finitura. L’effetto scenico è garantito.